Top
unnamed

Kinovan partner del corso di color correction e grading

La Color Correction oggi, è una lavorazione indispensabile per chi opera nel reparto fotografia della ripresa cinematografica, essendo ormai del tutto complementare alla fase di ripresa. Il colorist è diventato negli ultimi anni tra i professionisti che davvero riescono a fare la differenza in una produzioneaudiovisiva riuscendo a rendere al meglio tutte le potenzialità del colore della ripresa fotogramma dopo fotogramma. Inoltre è aumentato il bisogno di figure professionali come questa specie dopo l’affermarsi delle nuove tecnologie di ripresa digitali. Per fornire le basi di questa particolare e fondamentale figura professionale si svolgerà dall’uno al due giugno a Bari ilcorso di “Color Correction e Grading” incentrato sull’utilizzo del programma DaVinci Resolve 11.

Il corso, organizzato da Color Correction Lab in collaborazione con Kinovan srl, è rivolto sia a principianti, appassionati e autodidatti sia ai professionisti del settore come colorist junior, montatori, videomaker, videografi, filmmaker, DIT, direttori della fotografia o esperti di VFX. In due intensi giorni di studio e pratica di tutte le potenzialità del programma Resolve, per la versione 11 ma con riferimenti anche alla futura versione 12, il docente Daniele Paglia, direttore di Color Correction Lab e presidente di EEVA (European Event Videographers Association) passerà dalla teoria alla pratica concentrando il lavoro dei partecipanti su esercitazioni in coppia per sperimentare dal vivo il mestiere del colorist simulando il work-flow giornaliero di post-produzione.

Il corso, primo evento nel suo genere organizzato nel sud Italia, è aperto all’iscrizione di dodici partecipanti, più due uditori. Tutti i partecipanti alla fine del corso riceveranno un attestato di frequenza rilasciato da “Color Correction Lab” ed entreranno a far parte di una comunità privata di supporto, dove si svolgeranno altre esercitazioni e si potranno condividere informazioni e consigli sulla color correction. Il workshop in full immersion, patrocinato da Apulia Film Commission e Impact Hub Bari, verrà presentato alla stampa e al pubblico il prossimo 31 maggio in occasione della giornata di presentazione del partner tecnologico del corso, la Kinovan srl, casa di produzione indipendente orientata ai servizi nel campo della comunicazione multipiattaforma (Crossmedia) e alle nuove forme di narrazione (trasnmedia e story telling).

Il corso, si svolgerà lunedì 1 giugno (10:00-19:00) e martedì 2 giugno (09:00-18:00) presso Impact Hub Bari, via Volga c/o Fiera del Levante padiglione 129.

Il costo del corso è di 400 euro + iva, sono previste agevolazioni. Per ogni informazione o chiarimento vi invitiamo a contattarci telefonicamente al +39 393 1788177 o via e-mail: dan@colorcorrectionlab.com

Sintesi degli argomenti previsti dal corso di Color Correction e Grading

Teoria del Colore applicata al settore audiovisivo Formati video,

compressione e subsampling

Cosa sono la “Color Correction” e il “Grading”

Capire le potenzialità del software (versioni Full e Lite) e i requisiti hardware

Come installare, gestire Database e progetti con la versione 11 di Resolve

Come funziona l’interfaccia di Resolve 11

Impostazione delle Preference del programma e dei progetti

Utilizzo ottimale della Media Page

Come gestire flussi RAW di diverse camere in Resolve

Far interagire i nostri progetti (FCPX, Premiere Pro CC, Edius 7, Avid MC 8) con Resolve

Come funziona lo Scene Detect Come DaVinci Resolve “lavora” e le differenze con altri programmi

L’utilizzo degli scope: i waveform monitor, vectorscopio e istogramma Strumenti relativi alla “Primary correction”

Come funzionano i nodi e la loro potenza rispetto ai livelli LUT: cosa sono, come applicarle e come crearle velocemente

Strumenti relativi alla “Secondary correction” Power Windows: come funzionano, come e perchè li usiamo

Tracking Windows con l’auto tracker

Utilizzare gli OFX: esempi pratici con plug-in esterni (Filmconvert, Sapphire, Neat video)

Migliorare le prestazioni di DaVinci anche su computer non molto potenti

Introduzione al keyframing Grading di materiale da diverse camere Canon, BlackMagic, Panasonic, Sony, RED, Nikon

Come esportare il nostro materiale con la Deliver Page

Strategie da affrontare con Resolve 11

Utilizzo di superfici di controllo (Tangent Devices Element).