Top

37788 FRONTE D’ONDA/INVISIBLE CLOAK – Videoreport della inaugurazione

CONTEMPORARY CLUSTER pres. ____________________________________ GIOVEDI, 15 NOVEMBRE 2018 37788 FRONTE D’ONDA di Paolo Monti a cura di Piero Pala Da Giovedì 15 Novembre fino al 21 Dicembre 2018 si inaugura presso Contemporary Cluster, all’interno del progetto Bauhaus Club (a cura di Giacomo Guidi) il progetto dell’artista Paolo Monti e del compositore elettronico Maurizio Martusciello (Martux_m); “377888 Fronte D’onda Invisibile Cloak” a cura di Piero Pala. Un caleidoscopio performativo di onde sonore e luminose che genera attrattori strani in retroazione infinita. Un fronte d’onda, generato da una sorgente video, propaga in un tunnel specchiante le immagini della perturbazione ondosa retroproiettata dal suo fondo. Il video, realizzato in analogico senza ausilio di post-elaborazione, trasmette il succedersi di processi autogenerativi in retroazione. Il feedback delle sequenze dinamiche, attivate da oscillazioni coerenti di onde sonore e luminose, determina il sincrono di suono e immagini che ricorda l’auto-similarità della geometria frattale. Il tunnel accoglie al suo interno i visitatori che, nell’attraversarlo, vengono avviluppati dal propagarsi delle immagini sulle superfici specchianti. I visitatori/partecipatori, con addosso un mantello specchiante in mylar, riflettono le immagini sino a scomparire in un camouflage olografico stocastico. Un contesto di interazione in cui il fruitore dà vita spontaneamente ad un evento sistemico aperto, processuale e dinamico dove ogni esperienza si fa personale e l’opera dona tanti punti di vista quanti sono i visitatori che vi interagiscono.Il progetto sarà presentato all’interno del “CAVE*” *Cave Il sotterraneo ( THE CAVE ) Contemporary Cluster. Laboratori occultati nelle parti più recondite dei palazzi, grotte che diventano contenitori di universi mentali e preziosi ove l’alchimista ricercatore difende da occhi indiscreti le proprie ricerche, la caverna sperimentale di Palazzo Cavallerini Lazzaroni. Artisti visivi, designer e creativi porteranno nel luogo più buio del Palazzo la luce della loro ricerca. Ingresso non visibile, si accede utilizzando una piccola rampa di scale, ubicata accanto al bancone del bar.Appunto un luogo segreto …. PAOLO MONTI = ART + SCIENCE http://www.paolomonti.org/ www.complusevents.com