Top

Kinovan media partner del Kublai Camp 2011.

Inauguriamo lo spazio del Blog di Kinovan, con il quale cercheremo di tenervi aggiornati sulle novità e sullo stato della startup, cominciando dal reportage per il web che abbiamo curato per Kublai, in occasione del camp e degli Awards 2011. Sono passati quasi tre anni da quando questo progetto di impresa creativa era poco più che una idea abbozzata e condivisa con la community dei Kublaiani. Da allora molti passi in avanti sono stati fatti e grazie anche all’aiuto spontaneo di molte persone ora Kinovan srl è una società di produzione audiovisiva indipendente specializzata nei linguaggi dei new media e della crossmedialità. Per tenersi al passo in uno scenario in costante mutamento crediamo fermamente che sia necessario porsi in un’ottica di collaborazione spontanea e autoapprendimento mettendo a disposizione le nostre capacità e il nostro knowhow ed essendo disposti a metterci alla prova in modo da poterci formare su nuove competenze. Per questo e molto altro al Kublai Award, il 24 settembre al MAXXI di Roma, c’eravamo anche noi.  Abbiamo seguito con la stessa emozione intatta, vissuta solo due anni fa nelle vesti di finalista, i nuovi progetti nati sulla piattaforma Kublai, e abbiamo realizzato questo video che mostra l’entusiasmo e la determinazione con cui partecipanti e organizzatori hanno lavorato nell’ultimo anno. Domani 18 novembre ben 3 di questi progetti, saranno in finale al concorso 2011 di Working Capital, Premio Nazionale per l’Innovazione promosso da Telecom Italia. Dunque, un giorno importante per Kublai, ma anche per noi di Kinovan, che insieme a loro siamo cresciuti e ne abbiamo apprezzato l’impegno a far emergere le storie positive e di innovazione tecnologica e sociale, che ancora si possono scrivere nel nostro Paese. I progetti Kublai in finale al WC sono: Fund for Culture, I-KIWI, e Insegnalo. La lotta in finale sarà durissima, ma noi tiferemo per voi.